Altri sport

Ciccone lascia il Giro

Saluta il Giro dalla decima posizione in classifica

Redazione Ps24
27.05.2021 12:01

Nulla da fare, Giulio Ciccone dovrà rimandare all'anno prossimo l'aspirazione di salire sul podio del Giro d'Italia.  A un passo dal via della 18esima tappa del Giro d’Italia 2021, la Rovereto-Stradella di 231 km, è infatti arrivata la notizia del ritiro del corridore abruzzese, che si era sottoposto a radiografie dopo la caduta patita ieri. Non erano emerse fratture, ma persistevano i postumi di una forte contusione all’area lombare e stamattina il corridore, di concerto con lo staff medico della Trek-Segafredo, aveva deciso di partire, tanto da recarsi al foglio firma, ma proprio pochi minuti prima dello start il ripensamento, come comunicato dal suo tema. Le condizioni fisiche di Giulio, reduce – oltre che dalle botte di ieri – anche da una notte difficile (con l’aggiunta di qualche linea di febbre),hanno consigliato di alzare bandiera bianca anche per non compromettere i prossimi obiettivi stagionali. Ciccone saluta il Giro dalla decima posizione in classifica a 11’26” dalla maglia rosa Bernal. 

Commenti

Pressing su Dessena
Montesilvano Femminile in Finale Scudetto