Prima squadra

Ufficiale l'addio di Scognamiglio. In entrata ci sono ostacoli per più piste

Biennale per il difensore ad Avellino

Redazione Ps24
19.07.2021 15:47

A CURA DELLA REDAZIONE E DI MATTEO SBORGIA - Giorni di dismissioni in casa Pescara. Dopo Crecco al Vicenza e aspettando i saluti di Masciangelo che è ormai del Benevento, l’Us Avellino, come da noi anticipato in tempi non sospetti, ha ora comunicato di aver acquisito, a titolo definitivo dal Pescara, le prestazioni sportive del calciatore Gennaro Scognamiglio, che ha firmato con il club irpino un contratto biennale. 

Intanto in entrata si registra un rallentamento importante per quanto riguarda le operazioni con il Napoli e il Bari che coinvolgono De Risio, D’Ursi e Ferrari tutti in ottica Pescara. Sebastiani non vorrebbe inserire nell’operazione l’attaccante argentino e questo avrebbe fatto irrigidire i partenopei. I De Laurentiis sono proprietari anche del Bari e questa situazione potrebbe riguardare di riflesso anche Carlo De Risio. Le parti sono a lavoro per cercare una soluzione, alla fine è possibile che prevalga il buon senso e dunque si ritorni a più miti consigli. Al momento, comunque, nessuno scenario può essere escluso. Su De Risio comunque ci sono anche Potenza e Catanzaro, ma la preferenza del giocatore è per la destinazione biancazzurra

Commenti

Già chiuso il mercato del Futsal Pescara 1997?
Finalmente è ufficiale: Julián Illanes è del Pescara