Prima squadra

A Lecce per l'orgoglio (e per i punti...)

Stasera delicato posticipo al Via del Mare

02.11.2020 09:33

La gara certamente non è facile. Non lo sarebbe stato con la formazione al completo e col vento in poppa, figuriamoci in una situazione come quella nella quale versa il Pescara. Un solo punto in 5 gare, un'identità ancora da trovare, infortunati, ambiente sempre più elettrico e big lasciati a casa per scelta: Oddo stasera si gioca (quasi) tutto. In caso di ko non sono da escludere decisioni eccellenti della società, nonostante le smentite. Nel malaugurato caso di sconfitta, il tecnico dovrebbe rispondere anche alle domande sulle esclusioni eccellenti. Che hanno stupito i più, ma che potrebbero avere più di una motivazione (tecnica, fisica, disciplinare). Sebastiani a Rete8 ieri sera ha addotto qualche spiegazione, ma sarà il tencico nel post partita a parlare di tutto. E' comunque un correre avanti questo ragionamento, perchè la gara del Via Del MAre è tutta da giocare. E nel calcio, è noto, le sorprese sono dietro l'angolo...

Il Pescara va a Lecce non da vittima sacrificale, ma col chiaro intento di lasciare un segno positivo e tornare a fare punti dopo 4 sconfitte di fila. Non sarà facile, ma anche il Lecce non sta benissimo al di là delle comuni fatiche infrasettimanali in Coppa Italia. Tra infortuni, casi Covid e un processo di crescita più lento del previsto, anche Corini ha i suoi grattacapi. Certamente non gravi e numerosi come quelli del collega, ma anche lui ha necessità di una bella sferzata. Il calcio d'inizio è fissato per le ore 21, dopo 90 minuti più recupero sapremo chi potrà sorridere e chi no....

Commenti

Serie A futsal, il punto sulle abruzzesi
Sebastiani: "La posizione di Oddo non cambia. Su Ventura..."