Prima squadra

Memushaj: "Ritenteremo l’assalto alla serie A"

Così il centrocampista albanese a Il Centro

12.06.2019 09:34

Ledian Memushaj si vuole rifare con gli interessi. E riportare il Pescara in serie A. Lo ha fatto capire in una bella intervista rilasciata a Il Centro. 

"Inutile nasconderlo, la ferita brucia e ci vorrà tempo per guarirla. Certo, è stata un'annata positiva perché nessuno ci dava tra i favoriti, ma quando ti ritrovi in corsa vuoi vincere e se non ci riesci resta l’amaro in bocca. La verità è che dovevamo interpretare quella gara in modo diverso. Siamo stati troppo timidi e abbiamo pensato soprattutto a non prenderle. Bisogna imparare anche dalle sconfitte e, come accaduto nella finale di Bologna di quattro anni fa, alla ripresa della preparazione dovremo essere bravi a concentrarci per una nuova sfida. Dopo la tremenda delusione del 2015, l'anno successivo abbiamo vinto il campionato. Sapevamo che Pillon avrebbe potuto salutarci, ma queste sono scelte societarie. Di lui avrò sempre un ricordo positivo, perché è una bravissima persona. Ora c’è Zauri, abbiamo il vantaggio di conoscerlo e sappiamo che è un ragazzo che si fa volere bene. Gode della nostra stima e dobbiamo costruire qualcosa di importante con lui. Sono fiducioso perché il Pescara è sempre stato competitivo in serie B. Sottil? È forte, spero che torni da noi. Lo stesso discorso vale per Capone, che quest'anno purtroppo ha avuto poco spazio anche a causa dei guai fisici, ma ha delle qualità immense ed è un bravo ragazzo. Poi abbiamo Bettella che, pur avendo enormi margini di miglioramento, è già un difensore affidabile. Ai giovani va data la possibilità di sbagliare, non bisogna caricarli di responsabilità. Brugman? Se giocherà in A sarò contentissimo per lui. Chiaramente ci dispiacerà perdere un giocatore che in B fa la differenza, ma Brugman ha dato tanto al Pescara e se capiterà l'occasione di andare nella massima serie bisognerà accontentarlo». 

Commenti

Nielsen è tornato in città: "Impossibile dimenticare Pescara"
Finalissima Scudetto Futsal a Montesilvano: info biglietti