Prima squadra

Bjarnason-Pescara, nulla da fare

L'islandese non tornerà a vestire la casacca biancazzurra

16.08.2019 01:06

Nulla da fare, Birkir Bjarnason non tornerà a Pescara. Il sogno dei tifosi è destinato a restare tale, come era prevedibile dato l'ingaggio percepito dall'islandese che è del tutto fuori dai parametri del club dannunziano.

Un sondaggio da parte del Pescara c'è stato, ma nulla di più: l'operazione non è fattibile. Ed in tal senso ci sono anche le dichiarazioni dei diretti interessati, che non sembrano appartenere alle classiche "bugie" del calciomercato.

Jim Solbakken, agente del giocatore, a “Europa Calcio” è stato lapidario: “Birkir di nuovo a Pescara? No, non tornerà mai lì. Al momento, due club di Serie A hanno formulato un’offerta: si tratta di Spal e Genoa“.

E, come se non bastasse, lo stesso Birkir Bjarnason ha escluso l'ipotesi a Il Centro: "Ho altre opzioni e le sto valutando. Mi fa piacere che il Pescara abbia pensato a me, però non credo di tornare a vestire la maglia biancazzurra".

Fine dei giochi? Sembra proprio così. Il giocatore proseguirà probabilmente all'estero la sua carriera: Club di Championship, di B spagnola e di A francese stanno pensando a lui ed hanno budget più importanti da spendere per un 31enne che punta a strappare uno degli ultimi contratti economicamente importanti della sua carriera

Commenti

Verso Empoli-Pescara di Coppa Italia
Sebastiani: "Ancora 3 rinforzi. Pasquato mi piace, decide Zauri"