Prima squadra

L'Avellino si inserisce per Brunori

Entella e Cesena caldi, ma irrompono i Lupi irpini

02.01.2020 13:23

L'appeal di Matteo Brunori sul mercato è rimasto intatto, nonostante una prima parte di stagione ai margini in quel di Pescara. I 17 gol griffati l'anno scorso in C in maglia Arezzo non sono stati dimenticati e più società stanno assumendo da settimane informazioni sul suo conto in vista del rafforzamento delle proprie compagini. Facile pensare al telefono dell'agente Stemperini sempre più rovente in questi giorni. 

Brunori è in uscita e l'inserimento di Bocic in suo luogo sul finale di Pescara-Chievo è la certificazione del fatto che non avrà spazio in biancazzurro nemmeno nella seconda parte di annata agonistica: ecco perchè la separazione si celebrerà nel mercato di gennaio, da capire in quale direzione e con quale formula.

L'Entella, che segue anche Melchiorri al di là delle smentite che arrivano dalla Liguria, cerca una punta dalle sue caratteristiche e Brunori piace dalla scorsa estate: è dunque pista da tenere in considerazione. Ma nelle ultime ore, Carlo Musa - nuovo direttore sportivo dell’Avellino - ha inserito nella sua lista la punta ex Parma e può scavalcare Entella e Cesena (i buianconeri nell'ultima settimana sono dati tra i favoriti alla corsa a Brunori). In lista ci sono anche Teramo, Piacenza e Vicenza ma al momento per Brunori è corsa a tre: in ordine alfabetico, ci sono Avellino, Cesena ed Entella insomma e probabilmente sarà una di queste tre squadre a rinforzare il proprio attacco con il giocatore biancazzurro. Il giocatore vorrebbe restare nella serie cadetta ed è proprio per questo motivo che l'Entella può considerarsi il club favorito al momento. Ma attenzione ad altre ipotesi in B, al momento non emerse

 

HA COLLABORATO MATTEO SBORGIA

Commenti

Una delle più belle partite della storia del calcio italiano: Pescara - Milan 4-5 [VIDEO]
Mercato: il duello è Moreo-Vido. Ma c'è un preferito tra i 2