Prima squadra

Memushaj ad un passo da entrare nella storia del Pescara

Col Pordenone gara n. 150 col Delfino. Nel mirino c'è Repetto ora

31.08.2019 00:18

La storia tra Ledian Memushaj ed il Pescara si è riallacciata un anno fa, quando il centrocampista albanese ed ex campitano dei biancazzurri è tornato in riva all'Adriatico. Per non andare più via. Ormai è pescarese d'adozione e anche a fine carriera probabilmente resterà a vivere in città, dove lo scorso anno si è anche sposato. Ma intanto è ad un passo da un traguardo storico: le 150 presenze in biancazzurro, che centrerà domani contro il Pordenone. 96 presenze in B, 36 in A, 8 in Coppa Italia con 21 gol fatti e 23 suggeriti come assistman: questi i numeri di Memushaj a Pescara. Con ulteriori 32 presenze, LEdian aggancerebbe all'undicesimo posto nella classifica dei giocatori del Delfino con più presenze proprio quel Giorgio Repetto che lo volle fortemente a Pescara e che ora è ancora il suo Direttore (al decimo posto, con 185 gare ufficiali, c'è il grandissimo Vincenzo Zucchini). 

Commenti

Mercato: torna di moda l'idea Ciciretti
L'Under 21 a Castel di Sangro. Ci sono Tumminello e Bettella