Prima squadra

Tre biancazzurri verso la Juventus

Cerri, Caliò e Elizalde verso Torino

26.06.2019 00:37

Si infiamma l'asse Pescara-Juventus. In particolare per le uscite, con riferimento al club biancazzurro, perchè la Juventus lavora per rendere più competitiva l'Under 23 e la propria formazione Primavera ed è tornata a bussare prepotentemente alla porta di Sebastiani per tre elementi, dei quali vi bbiamo già parlato. Ora la pista è tornata di forte attualità e a partire dal 1 luglio potrebbero esserci novità ufficiali..

La dirigenza juventina, con Cherubini in prima persona, sta infatti lavorando per portare subito a Torino tre calciatori del Pescara: si tratta del difensore uruguaiano classe 2000, Edgar Elizalde, meteoria in riva all'Adriatico ma apprezzatissimo da più club, la mezz'ala del 2003 Andrea Caliò che i biancazzurri hanno riscattato dal Catanzaro, e la punta Leonardo Cerri, che ha incantato nel vivaio. Su Cerri ed Elizalde c'è anche l'Inter, ma i bianconeri sono in pole e contano di definire a brevissimo l'accordo col Pescara, allargandolo al centrocampista di belle speranze che si è messo in mostra nella stagione appena conclusa. 

 

Commenti

Quando Pescara era una festa
Palermo, è giallo sulla fideiussione inviate tramite pec