Futsal

Spettacolo a Pescara: l'Italia sfiora il colpaccio con i campioni del mondo dell'Argentina

Azzurri raggiunti in extremis sul 3-3 nel primo match del triangolare abruzzese

14.04.2019 20:03

Un vero e proprio spot per il futsal a Pescara, nel primo e grandissimo match del triangolare tra Italia, Argentina e Bosnia. La gara tra gli Azzurri di Musti, all'esordio casalingo della sua avventura da ct, e i campioni del mondo dell'Argentina sichiude sul 3-3, ma gli Azzurri hanno sfiorato il grande capolavoro. Fino a 45 secondi dal termine erano infatti in vantaggio per 3-1, ma una doppietta di Brandi ha strozzato l'urlo in gola ai tantissimi che hanno riempito il Pala Giovanni Paolo II. Dell'argentino Rescia il gol iniziale del match, poi vanificato dal tris azzurro siglato da De Oliveira, Ercolessi e Cesaroni. Per il pescarese Cesaroni una bellissima soddisfazione segnare nel palazzetto della sua città un gol con la maglia della Nazionale. Peccato non sia servito a siglare una storica vittoria. 

ITALIA-ARGENTINA 3-3 (1-1 p.t.) 

ITALIAMammarella, Ercolessi, Merlim, Cesaroni, De Oliveira, Romano, Fortini, Murilo, Marcelinho, Castagna, De Luca, Musumeci, Ugerani, Molitierno. Ct: Musti

ARGENTINA: Sarmiento, Taborda, Corso, Borruto, Brandi, Avellino, Tripodi, Rescia, Cuzzolino, Altamirano, Rosa, Claudino, Starna. Ct: Lucuix

MARCATORI: 8’33” Rescia (A), 19’26” De Oliveira (I), 1’43” s.t. Ercolessi (I), 3’21” Cesaroni (I), 19’16” e 19’46” Brandi (A)

AMMONITI: Borruto (A)

ARBITRI: Alessandro Malfer (Rovereto), Angelo Galante (Ancona), Nicola Maria Manzione (Salerno) CRONO: Dario Pezzuto (Lecce)

Commenti

Insigne e il Pescara: "Ero del Crotone, poi..."
Gita di Pasquetta a Carpi: info biglietti per i tifosi del Pescara