Prima squadra

Palmiero sempre al centro dei pensieri biancazzurri

Il suo arrivo non è necessariamente legato ad una partenza di Brugman

03.07.2019 12:24

Nelle prossime ore il Pescara si produrrà in un nuovo affondo per Luca Palmiero. Il centrocampista di proprietà Napoli piace al Crotone e alla sua vecchia squadra, il Cosenza, ma i biancazzurri sembrano essere in pole e puntano a chiudere l'affare nel minor tempo possibile, per mettersi al riparo da sorprese. E puntano a lui a prescindere dal destino di Brugman, che dopo la cessione di Barella può però tornare nel radar del Cagliari: il Delfino infatti punta su Palmiero come eventuale post Brugman, ma anche in caso di permanenza del sudamericano il suo nome è ritenuto prioritario perchè Zauri vorrebbe impiegare il capitano come mezz'ala. In agenda c'è dunque un appuntamento col Napoli, anche per valutare altre due piste (Tutino e Ciciretti) per l'attacco, ritenute però difficili. A centrocampo ci sarà poi spazio per Busellato, duttile elemento che costerà solo l'ingaggio e il cui arrivo non pregiudica l'assalto a Palmiero (e viceversa). I due in questione più Memushaj, Melegoni (che però ha bisogno di tempo per tornare al top dopo l'infortunio patito lo scorso campionato), Crecco e Bruno (oltre forse a Brugman) dovrebbero comporre il reparto mediano del Pescara che verrà. 

Commenti

Quando Pescara era una festa
Tanti auguri Pescara Calcio!