Prima squadra

L'Adriatico il fortino biancazzurro - Il fattore campo da sfruttare

I numeri dicono che in casa il Delfino vola. O quasi

15.05.2019 00:23

L'appetito vien mangiando... E il Pescara desso non si accontenta! Partito in sordina, ma protagonista per tutto il campionato (avvio sprint e poi flessione, ma mai fuori dai playoff), il Delfino ha una grande chance: quella di saltare il preliminare - se la vicenda Palermo non verrà nuovamente ribaltata - e di avere in semifinale il fattore campo a favore. Ed è proprio l'Adriatico il fortino dei biancazzurri: la banda di Pillon, infatti, dei 55 punti ttoali ne ha collezionati ben 38 tra le mura amiche. Il segnale è chiarissimo: la squadra, nonostante si trovi più a suo agio a giocare in contropiede, davanti al suo pubblico si trasforma. E il tifo biancazzurro, tornato nelle agre contro Salernitana e Verona ad esprimere numeri di presneze importanti sugli spalti, può davvero essere il dodicesimo uomo in campo, al di là delle frasi fatte e delle banalità. La grande empatia tra squadra e Curva è sempre stata una costante della stagione, come il sostegno a Pillon, ma se anche il resto della città ora spingerà i biancazzurri nulla è precluso, fermo restando che c'è una favorita d'obbligo (il Benevento) nei playoff e che la stagione della squadra - date premesse e mercato di gennaio - è già da considerarsi più che positiva. Ora c'è un sogno da inseguire. E sognare non costa nulla...

Commenti

Il capolavoro dell'uomo col baffo
Repetto annuncia: "Bettella farà comunque i playoff"