Altri sport

PRESENTATA IN COMUNE LA SQUADRA DELLA PESCARA CALCIO FEMMINILE

Entusiasmo per la compagine femminile del Pescara, pronta a giocare il suo secondo campionato

22.08.2019 14:49

Grande entusiasmo e un filo di emozione alla presentazione della Pescara Calcio femminile, che in settembre inizierà la coppa Italia e il 6 ottobre inizierà il suo secondo campionato nazionale di serie C. Il 22 agosto, nella Sala Consiliare del Comune di Pescara la compagine presieduta da Andrea Cicconi, è stata ricevuta dal sindaco Carlo Masci e dall’Assessore allo Sport Patrizia Martelli, che hanno voluto tributare il loro personale “In bocca al Lupo” alle ragazze, reduci dall’ottimo piazzamento nello scorso campionato.

“Spero che – ha sottolineato il sindaco Carlo Masci - presto questa formazione riesca a salire nelle categorie superiori perché quello che portano in campo è un nome che appartiene alla storia del calcio abruzzese e nazionale. Il calcio femminile ha attirato numerosi nuovi fan grazie anche all’ottima figura della nostra nazionale italiana e in effetti non si capisce il perché questo sport sia ancora vissuto essenzialmente al maschile. Lo sport è un modo di vivere sereno e leale. Chi fa sport sa che c’è bisogno di sacrificio perché nessuno regala niente e la pratica sportiva insegna a vivere in modo civile, a rispettare le regole e ad accettare anche le sconfitte. Io ovviamente alle ragazze auguro di ottenere molte più vittorie che sconfitte, per onorare con orgoglio il nome della Pescara Calcio, nata nel 1936.”

Il presidente Andrea Cicconi ha presentato lo staff tecnico, composto da Roberto Di Persio, Ernesto Pingiotti, Luigi Di Russo, Dennis Di Carlo, Ludovico Cicconi, Mattia Di Pasquale e ha ricordato che la formazione si allena e gioca al Delfino Training Center di Poggio degli Ulivi. Il presidente ha sottolineato di nutrire le giuste ambizioni per fare ancora meglio del torneo d’esordio e ha spiegato che quest’anno sono arrivate diverse atlete da altre formazioni italiane, per rendere la rosa ancora più competitiva e per affrontare al meglio le altre 13 compagini del campionato.

L’Assessore allo Sport Patrizia Martelli ha voluto sottolineato la sua vicinanza a tutte le discipline sportive della città e si è detta orgogliosa di poter sostenere una squadra di ragazze che praticano il calcio. L’Assessore non ha nascosto il suo entusiasmo per una compagine che sicuramente figurerà bene in campionato perché formata da atlete dotate di grande forza di volontà e della giusta ambizione per far bene in un torneo molto competitivo.

Commenti

Junior: "Il Delfino nel cuore. Il biancazzurro è la mia seconda pelle"
Prevendita Salernitana-Pescara fiacca al momento