Prima squadra

Cambio di programma per il ritiro del Pescara

Si parte da Palena per preparare la stagione 2019-20 (e non da Lucoli)

04.07.2019 11:44

Dietrofront. Niente Lucoli all'inzio, come comunicato mesi fa dallo stesso club, per la preparazione del nuovo Pescara. La truppa inizierà a lavorare subito a Palena - come da noi anticipato in tempi non sospetti - a causa delle cattive condizioni meteo del mese di maggio che hanno reso il campo principale di Lucoli non idoneo alle esigenze del Pescara. Nella cittadina aquilana si sta lavorando per stringere i tempi, ma a questo punto, a 10 giorni dall'inizio del ritiro, si è optato per spostare sin da subito la sede a Palena, centro della comunità montana Aventino-medio Sangro che ha già ospitato il Pescara negli ultimi anni con Oddo, Zeman e Pillon (Zauri conosce bene la struttura, oltretutto migliorata in questo anno, ed il paese eper averci lavorato nello staff di Oddo). 

La squadra, il tecnico Zauri e i suoi collaboratori alloggeranno all’hotel Terrazza d’Abruzzo, mentre il resto dello staff sarà alla Casa dell’Orso, appena fuori dal centro del paese, vicino al converto di Sant’Antonio, esattamente come 365 giorni fa. Strutture rinnovate e il campo reso regolamentare dopo i recenti interventi operati dall’amministrazione guidata dal sindaco Claudio D’Emilio sono i punti di forza dell'impianto palenese che ha avuto richieste anche da parte di altri club di B e C nei mesi scorsi per poter essere ospitati. Ma la priorità è sempre stata il Pescara, la cui presenza è importante anche per l'indotto del paese. Presso il Campo "Gli Angeli di Palena" il sodalizio biancazzurro disputerà almeno 2 amichevoli (presumibilmente contro una rappresentativa locale e con il Pineto) prima della presetazione allo stadio Adriatico il 4 agosto in un match di lusso (sparring partner ancora ignoto). L'11 ci sarà l'esordio ufficiale in Coppa Italia del nuovo Pescara. E Lucoli? Potrebbe comunque ospitare uno scampolo di ritiro prima del rientro in sede, sempre che i lavori presso il campo siano terminati. A Palena i biancazzurri dovrebbero restare dal 14 al 26 luglio, il sopralluogo di presidente, tecnico e parte di staff ha dato esito positivo. Il club al momento non ha ancora reso ufficiale il cambio di programma, ma è solo questione di tempo prima di una nota a sancire definitivamente il nuovo cronoprogramma estivo del Delfino

Commenti

Quando Pescara era una festa
Ceravolo? Al momento è solo un sogno