Prima squadra

Sarà staffetta Melchiorri-Brunori a gennaio?

Le voci si fanno sempre più insistenti: il grande ex di ritorno, l'attuale biancazzurro verso altri lidi

27.11.2019 00:53

Domenica prossima entrambi saranno, quasi certamente, in panchina all'inziio di Perugia-Pescara (qui info biglietti), ma potrebbero essere protagonisti a gennaio di una vicenda che unirebbe i rispettivi destini. Federico Melchiorri e Matteo Brunori, infatti, sembrano destinati a cambiare aria alla riapertura del mercato e se il primo potrebbe far ritorno a Pescara, l'altro potrebbe emigrare parecchi km più a nord, in liguria.

Ma andiamo con ordine.

Matteo Brunori non si scambierà la maglia con il collega a gennaio, ma una sua partenza da Pescara si fa sempre più probabile. La pista Teramo non decolla e fonti vicine all'entourage del giocatore non escludono a priori un addio se nelle ultime gare del girone d'andata l'ex Arezzo non dovesse trovare spazio adeguato. L'Entella è sempre in pole, ma Modena e Piacenza sono alla finestra ed osservano con interesse.

Appare più fluida la situazione Melchiorri, al di là delle smentite di rito. Ve ne parliamo da mesi e proprio la gara di domenica potrebbe imprimere l'accelerazione, forse decisiva, ad un'ipotesi mai realmente tramontata. Al Curi sono attesi i due agenti del calciatore e non è escluso che i vertici dei due club possano iniziare ad imbastire una trattativa che potrebbe svilupparsi nei primissimi giorni di gennaio.

Intanto il Pescara guarda anche al futuro: per restare al reparto offensivo, Belloni a gennaio e Charpentier a giugno sono idee validissime. 

HA COLLABORATO MATTEO SBORGIA 

 

Commenti

Erano “Poveri ma belli". Ma vincenti
Verso Perugia, Memushaj: “Per entrambe le squadre sarà una guerra”