Prima squadra

Il Parma può realmente tornare su Brugman

In alternativa fari su Kanoutè

22.07.2019 12:01

Niente Benevento, Gaston Brugman lascerebbe il Pescara solo per una società di serie A. L'intento del capitano è chiaro, chiarissimo: a Pescara sta bene, è legatissimo a città, squadra e tifoseria e cambierebbe solo in caso di importante possibilità nella categoria superiore. L'arrivo di Palmiero e un reaprto mediano molto affollato possono porteranno inevitabilmente a qualche cessione e uno tra Kanoutè e lo stesso Brugman possono partire e sbarcare a Parma, con i ducali che hanno ceduto Stulac e Dezi e hanno dunque necessità di rimpinguare il proprio reparto mediano. Brugman, secondo alcune fonti, è il preferito. Non sarà una trattativa lampo, probabilmente, e la base potrebbe essere quella di un prestito oneroso con riscatto obbligatorio per una cifra complessiva di circa 2 milioni. Si vedrà

Commenti

Ufficiale: ecco i primi due rinforzi per l'AcquaeSapone
Tumminello: “Ho scelto Pescara per riscattarmi”