Prima squadra

Del Grosso: "Abbiamo messo gli attributi in campo, ma non avevo dubbi"

"Dobbiamo guardare la classifica con occhi famelici, perché sia stimolo e non da distrazione"

06.10.2018 19:38

La saggezza dell'esperienza: Cristiano Del Grosso non si monta la testa. Sa che il campionato è lunghissimo. A Padova aveva tenuto in gioco Cappelletti in occasione del gol-beffa del 2-2, contro il Benevento ha messo in campo tanta grinta e tanta voglia di rivalsa. 

"Abbiamo giocato mettendo gli attributi in campo, ma non avevo dubbi perché volevamo vincere questa partita e riscattare il martedì amaro di Padova. Abbiamo dato una risposta davvero importante, dal punto di vista soprattutto mentale", le sue parole a fine gara. "La strada che abbiamo intrapreso è quella giusta, dobbiamo guardare la classifica con occhi famelici, perché sia stimolo per continuare a lottare, e non deve essrere una distrazione. Dobbiamo mantenere equilibrio"

Commenti

Mercato: un esterno d'attacco nel mirino del Pescara
Pescara-Benevento 2-1, le pagelle dei biancazzurri