Prima squadra

Monachello: il bomber giramondo ha trovato casa

Pescara il trampolino di lancio, a fine stagione verrà quasi certamente riscattato

22.10.2018 11:16

Pescara ha scoperto Gaetano Monachello. Ed ora il popolo biancazzurro mette da parte il ritornello che aveva accompagnato finora il Delfino: "Manca un centravanti che la butti dentro con regolarità". 

Già 3 le reti di Monachello in maglia Pescara, che sono valse 4 punti sui 18 conquistati (un punto a Brescia e 3 a La Spezia). Invidiabile la sua media-gol: uno ogni 106 minuti disputati, in pratica - recuperi compresi - quasi un gol a partita. Roba da bomber di razza e media di poco superiore a quella di Leo Mancuso, il capocannoniere biancazzurro con 6 reti in 642’ disputati (1 ogni 107 minuti, in pratica). 

Il bomber giramondo a questo punto spera di aver trovato finalmente casa e di poter vivere la sua stagione della consacrazione definitiva. Con la doppietta in terra ligure, centrata nonostante le non perfette condizioni fisiche che lo avevano messo in dubbio per il match sino all'ultimo minuto, Monachello ha toccato quota 21 reti in 80 gare in serie B e spera di aver trovato finalmente la giusta continuità.

Ha girato in lungo e in largo l'Europa pallonata: nel 2013 indotto il Monaco di Claudio Ranieri, James Rodriguez e Radamel Falcao a puntare su di lui nel 2013, esperienza brevissima ma importante ai fini della sua formazione. Ma non c'è stata solo la Francia nel suo passato: ha giocato nel Metalurh Donec'k, formazione militante nella massima serie ucraina, a Cipro nell'Olympiakos Nicosia, in Belgio al Circle Bruges ed in Grecia, all'Ergotelis (squadra militante nella massima divisione greca, totalizzando 10 presenze condite da 2 gol). Poi il giro d'Italia con le maglie di Lanciano, Atalanta, Bari, Ternana, Palermo ed Ascoli che si sommano alle casacche, indossate da giovanissimo, di Inter e Parma. 

In estate doveva già passare a titolo definitivo al Delfino, poi Atalanta e Pescara si sono accordate per un'altra formula. Ma a fine stagione, continuando di questo psso e magari centrando la promozione in A, il Pescara investirà su di lui. Il bomber giramondo ha trovato finalmente casa? E' quello che sperano sia lui sia il popolo pescarese...

Commenti

Pillon come Angelillo e meglio di Galeone, Oddo e Zeman
Settore giovanile, vincono Primavera e U15