B Zona

Verratti: "Sono molto felice. Un onore indossare maglia Nazionale"

Esordio all'Europeo e secondo tempo con fascia di capitano al braccio

Redazione Ps24
20.06.2021 20:19

A margine della vittoria di misura sul Galles, Marco Verratti - all'esordio nella competizione continentale e secondo tempo con fascia di capitano al braccio dopo l'uscitadi Bonucci - è intervenuto ai microfoni di Rai Sport

Sembrava quasi una maledizione, invece sei riuscito ad esordire.
"Sono molto felice. È stata dura, all'inizio non sapevo nemmeno se potevo partecipare a questo Europeo, devo ringraziare lo staff del PSG che mi ha permesso di recuperare, il mister che mi ha aspettato. Sono felice per me stesso e per la squadra".

Oggi hai ripreso in mano le chiavi del centrocampo, ma c'è tanta concorrenza.
"Quando diciamo delle cose non le diciamo per dire: la Nazionale è di tutti, oggi chi ha giocato ha dimostrato di essere un titolare. Dobbiamo essere orgogliosi di rappresentare la Nazionale. Nel club è diverso, è più difficile accettarlo, qui è solo un piacere indossare questa maglia e partecipare a queste competizioni".

Ci siete anche voi per la vittoria finale?
"L'abbiamo sempre detto, ma bisogna dare il massimo in ogni partita e vedere dove arriviamo. Ogni partita è difficile, sono tutti grandissimi giocatori che danno l'anima in ogni gara. Se facciamo come finora, dando l'anima, possiamo avere un vantaggio. Ma se pensiamo di essere i più forti sarà difficile".

Se ti dico Wembley che emozioni provi?
"Anche l'Olimpico ci ha regalato grandi emozioni, ritrovare questa gente è fantastico. Bisogna pensare di partita in partita, qualificarci come primi era il nostro obiettivo, adesso penseremo agli ottavi di finale".


 

Commenti

Da Silvi allo stage con il Real Madrid: è il giovane Nicolò Aliprandi
Sebastiani sugli sviluppi in società