Prima squadra

Coulibaly: "E' un brutto momento che dobbiamo affrontare. Ma passerà"

Le parole del centrocampista classe 1999

29.03.2018 23:17

Il suo gol non è servito: Mamadou Coulibaly voleva far trovare al suo Pescara tre punti nell'Uovo di Pasqua. Non c'è riuscito. Ed ora la situazione si fa preoccupante.

"Peccato che il mio gol non sia servito, abbiamo fatto di tutto per vincere ma non ci siamo riusciti. Le gare durano novanta minuti, non sempre chi segna per primo porta a casa la vittoria. Non so cosa ci sia mancato, è un brutto momento che dobbiamo affrontare. Ma passerà. Non stiamo facendo male come prestazioni, ma non riusciamo a vincere. Siamo una squadra giovane ma buona, dobbiamo cercare di dare di più durante la partita ed i risultati verranno da soli. Abbiamo parlato tra di noi e con il mister a fine gara, non con i dirigenti», la disamina del senegalese, "adesso ci aspetta la gara di Palermo contro una squadra forte, ma non più di Empoli e Frosinone che abbiamo già affrontato"

Commenti

20-04-2012, Padova - Pescara 0-6. Sebastiani: "Senza Perin sarebbe finita 13-0"
Baez: "Dobbiamo capire quale sia il nostro problema..."