Prima squadra

Brugman: "Dispiace non poter lottare per questa maglia in un momento così importante"

Le parole del capitano affidate ai social

02.03.2019 19:26

Gaston Brugman ha alzato bandiera bianca. Dopo aver stretto i denti per settimane a causa di noie fisiche, stavolta non ci sarà. E salterà la sfida al suo mentore Pasquale Marino, colui che lo reinventò playmaker e con il quale ha vissuto la parte più promettente della sua carriera. 

Il capitano biancazzurra ha affidato le sue parole ai social. Eccole:

"Dispiace non poter scendere in campo e non poter lottare perr questa maglia in un momento così importante del campionato dopo aver stretto i denti martedì fino all'ultimo secondo. Quello di Benevento per noi è stato un piccolo passo falso che non intacca minimamente la nostra fiducia e la nostra consapevolezza. Ora al lavoro per recuperare e tornare al top il prima possibile. Forza Pescara!"

Commenti

Sebastiani sul futuro di Gravillon, Brugman e Pillon
Accoltellamento a Pescara