Altri sport

Presentato il Memorial Jennifer Sterlecchini di pattinaggio

24.10.2018 19:02

Si è svolta stamane, in Sala Giunta, la conferenza di presentazione del II Trofeo Nazionale di Pattinaggio Artistico a Rotelle “Memorial Jennifer Sterlecchini” che si svolgerà al pattinodromo dei Gesuiti dal 26 al 28 ottobre prossimi. Alla conferenza hanno preso parte l’assessore allo Sport Giuliano Diodati, i famigliari di Jennifer, gli organizzatori del Trofeo.

“Oggi presentiamo il II Trofeo Nazionale Memorial Jennifer Sterlecchini che quest'anno è a carattere nazionale e si svolgerà da venerdì 26 a domenica 28 ottobre presso il pattinodromo dei Gesuiti - così l’assessore allo Sport Giuliano Diodati -  Ci tengo a sottolineare oltre all'importante valore sportivo della manifestazione anche il valore sociale, in quanto è finalizzato a ricordare Jennifer, la sua scomparsa e a fare anche da monito alla lotta contro la violenza di genere e per l’affermazione di pene dure per chi si macchi di tali delitti. Come Amministrazione comunale ci teniamo a mantenere viva la sua memoria e siamo vicini alla famiglia, quello che stiamo facendo insieme non può che essere una cosa positiva”.

“Ringrazio l'Assessore Diodati perché con il suo appoggio siamo riusciti a rendere questa manifestazione più importante, abbiamo sposato subito questa causa perché abbiamo visto crescere la ragazza e anche noi diciamo no alla violenza sulle donne – ha dichiarato Maria Pia  Squarcieri tra le organizzatrici del Trofeo - quest'anno abbiamo raggiunto l'iscrizione di 160 atlete e vedremo gareggiare bambini dell'età di 4 anni e atleti evoluti. L'anno scorso la manifestazione era a carattere interregionale mentre quest'anno ha una valenza nazionale; anche la Federazione Italiana di Pattinaggio ha autorizzato il trofeo perché il suo fine è importantissimo e per questo ci ha concesso l'utilizzo della pattinodromo in gratuito patrocinio. A partire dal prossimo anno questa manifestazione sarà inserita nel calendario federale con una apposita data. L'evento inizierà venerdì pomeriggio alle ore 16.30 con il riscaldamento delle atlete per entrare poi nel vivo sabato pomeriggio intorno alle 15.00 e domenica durante l'intera giornata. Il Memorial sarà anche occasione per sostenere i famigliari di Jennifer nella raccolta firme, già iniziata, finalizzata aper fare in modo che gli assassini non beneficino più di sconti di pena”.

“Ringraziamo l'Assessore e la Federazione Italiana di Pattinaggio – ha detto Jonathan, il fratello di Jennifer Sterlecchini- è giusto che si tenga vivo il ricordo di mia sorella che è stata vittima di una violenza inaudita che non dovrebbe più ripetersi, ci stiamo battendo tanto affinché l'attuale legge cambi, se si hanno delle pene certe forse riusciremo a salvare qualche vita in più, per questo continuiamo la nostra battaglia nel ricordo di mia sorella”.

“Ringrazio tutti, un grazie sincero perché ci aiutate a ricordare Jennifer – ha detto Fabiola Bacci, la mamma di Jennifer Sterlecchini - spesso queste vittime vengono dimenticate, ma Pescara ci è stata vicina ed ha contribuito molto ad aiutarci. Ringrazio l'Abruzzo e tutta italia per esserci vicini”.

IMMAGINE DI REPERTORIO INERENTE RACCOLTA FIRME SVOLTASI LO SCORSO ANNO ALL'ADRIATICO CONTRO LA MODIFICA DELLA NORMA RELATIVA AL GIUDIZIO ABBREVIATO NEL NOME E NEL RICORDO DI JENNIFER

Commenti

Mercato: derby di Milano (e non solo) per Machin
Scommettiamo che... Le quote di Cittadella - Pescara