Prima squadra

Il manto dell'Adriatico sarà pronto per la ripresa

Prato ok per metà giugno

25.05.2020 19:27

Oggi, alla riapertura dell'impianto dopo lo stop causa Covid-19 per permettere lo svolgimento delle attività sportive (ovviamente nel rispetto delle prescrizioni sanitarie), il manto erboso dell'Adriatico-Cornacchia si presentava (come potete vedere in foto) brullo e in condizioni non idonee per una gara. Ma non c'è nulla di cui preoccuparsi: il prato del rettangolo di gioco è sottoposto proprio in questo periodo agli interventi del caso (semina e cura in generale), che si tengono generalmente due volte l'anno. Per il 15 giugno - e dunque prima della ripartenza del torneo di B - sarà tutto ok ed il campo si presenterà in perfette condizioni. Il Pescara, alla ripresa delle ostilità, ricordiamo che dovrà disputare 5 gare interne (salvo disputa di eventuali appendici del torneo, ovvero playoff o playout). 

Commenti

Il Fatto Quotidiano racconta il Tita biancazzurro
VIDEO - Lo stadio Adriatico ha riaperto i battenti