Prima squadra

Il futuro biancazzurro Zappa convocato da Spalletti per il match di Europa League

Cinque Primavera convocati per la sfida all'Eintracht Francoforte

14.03.2019 10:36

Cinque ragazzi della Primavera convocati da Spalletti per la gara della sua Inter di stasera contro l'Eintracht Francoforte in Europa League: ZappaGavioliSchirò, Merola ed Esposito. Effetti collaterali delle numerose assenze in casa nerazzurra. Ma cosa interessa questa cosa al popolo pescarese? Per la presenza di Gabriele Zappa, che è terzino destro di spinta che all’occorrenza può anche giocare più alto, è stato inserito dall'Inter nell'affare Gravillon formalizzato a gennaio ed il suo arrivo a giugno è stato già ufficializzato dal Pescara (LEGGI QUI). Il giocatore ha il numero 67. Zappa ha già vinto molto con le giovanili nerazzurre tanto da arrivare anche alle selezioni under 18 e under 20 dell’Italia, si ispira a Maicon e spera di ripercorrere la carriera straordinaria del terzino destro brasiliano

In estate potrebbero esserci altri movimenti sull'asse Inter-Pescara e gli altri precettati di stasera (GavioliSchirò, Merola ed Esposito) potrebbero entrare a far parte del "pacchetto". Ed inoltre c'è sempre l'ex biancazzurro Pompetti, mai uscito dai radar del Pescara, che potrebbe tornare in riva all'Adriatico in prestito per maturare in un club ambizioso e che riesce a dare sempre spazio ai giovani.

LE CARATTERISTICHE DI ZAPPA (come descritte da serieBnews) - Nato a Monza il 22 dicembre 1999, Gabriele Zappa ha iniziato prestissimo nel mondo del calcio, all’età di cinque anni alla “Cosov”, all’epoca società nella galassia Milan. Il giovane terzino nerazzurro passa poi all’Accademia Inter dove impressiona con le sue qualità gli scout della società meneghina che gli consentono il salto verso il settore giovanile dell’Inter nel quale svolge l’intera trafila. Archiviata la vittoria del campionato con la selezione Berretti arriva il passaggio alla Primavera con annesso trionfo al Viareggio, step definitivo verso la firma del suo primo contratto da professionista. Quest’anno il classe 1999 di Monza ha collezionato 27 presenze stagionali tra campionato e coppe (Youth League compresa), con ben 6 assist di contorno. Dal punto di vista tecnico Zappa nasce centrocampista prima di abbassare il proprio raggio d’azione sulla fascia destra difensiva

 

Commenti

La Juve segue l'ex biancazzurro Machin
Crecco: "Vogliamo i tre punti e ce la metteremo tutta per averli”