Prima squadra

Mercato: Bunino tornerà alla base. Forse...

Dopo una positiva stagione, a livello personale, con la Juve U23

19.05.2019 09:34

Cristian Bunino è pronto per tornare da protagonista a Pescara. Forse.. Nella stagione balbettante della Juventus Under23 è stato tra i più positivi per rendimento e il Delfino si ritroverà una punta ormai pronta per la B. «Non ero ancora molto a conoscenza del progetto Under 23. Però appena ho sentito Juventus non ho esitato molto a prendere una decisione. Ero già stato qua in passato e sapevo già com’era la società e la struttura. E’ un progetto molto importante, soprattutto per i giovani», ha dichiarato di recente. Quella appena archiviata è stata la sua stagione migliore per presenza e reti: «Son felice di essere capocannoniere. Il rammarico più grande è non fare i play off. Ci tenevo particolarmente perché credo avevamo tutti i mezzi per farli, anche se ormai matematicamente non sarebbe possibile. Ho fato nove gol. Sono cresciuto molto quest’anno. Mister Zironelli ha insegnato un modo diverso di attaccare la profondità, soprattutto quando abbiamo giocato con le tre punte davanti e ho fatto la punta centrale. Mi ha fatto crescere durante la fase di possesso, nel venire all’incontro e scaricare. E mi ha dato pure delle responsabilità chiedendo di dare una mano a quelli più giovani. Sono passato da essere un giovane negli anni scorsi ad essere io quest’anno quello più grande».

Il ritorno in riva all'Adriatico è ormai prossimo, ma nulla è scolpito nella pietra: «Ho ancora un contratto con il Pescara. A fine stagione parleremo con il mio procuratore e vedremo cosa fare in base alle situazioni che si presenteranno. Non ci sto ancora pensando. Vediamo dove potrò avere più spazio per giocare ed essere nelle condizioni di fare bene. Qua alla Juve non c’è che dire: la struttura e la società sono il massimo»

Commenti

Pescara-Juventus 5-1: quando Allegri affondò la Vecchia Signora
Il giorno del Giro in Abruzzo