Prima squadra

Zauri: "Vogliamo vincere"

La vigilia del tecnico pescarese

30.11.2019 10:46

Rifinitura in sede e partenza per Perugia, dove il suo Pescara affronterà il grande ex Massimo Oddo: per Luciano Zauri è una vigilia particolare, ma non vuole perdere la concentrazione.

Ecco le sue parole:

“Sarà una bella emozione incrociare due amici come Massimo Oddo e Marcello Donatelli, insieme abbiamo vissuto bellissime annate. Io e Massimo abbiamo sempre avuto la stessa idea di calcio. Sarà un piacere incontrarli ma nei 90 minuti ognuno di noi proverà a vincere. Ci siamo visti i primi di giugno e non ci siamo più incontrati e questa settimana non ci siamo sentiti. Sono più pragmatico? Forse perché sono marsicano”, sorride. E sul match: ”Il Perugia gioca molto bene, è in difficoltà ma il potenziale offensivo è enorme. Noi però vogliamo vincere. Il Perugia è una squadra forte che gioca bene anche se viene da due risultati negativi. Non penso a tabelle di marcia, adesso abbiamo messo in cascina prestazioni importanti e vogliamo fare più punti possibili. E non mi faccio ingannare dalla classifica del Perugia” 

Commenti

Niente sentimentalismi, conta solo vincere. Per entrambe
Uno Zucchini ancora in biancazzurro: il figlio di Vincenzo entra nel club