Prima squadra

Il Pescara come la Juve ed altre big: c'è la squadra femminile

Ma parte dalla C, 0-0 all'esordio in quel di Lecce

15.10.2018 15:39

Il Pescara guarda al futuro e, come tante big, si è aperto ufficialemente al calcio femminile. La nuova realtà della famiglia biancazzurra disputa il Campionato Nazionale di Serie C girone D ed ha esordito in campionato  a Lecce con un pari a reti bianche

La giovane squadra nasce dall’idea di Andrea Cicconi di vedere in campo un team pescarese femminile di proprietà diretta della società Delfino, rilevando così il titolo sportivo della precedente società esistente “La Saponeria”, fondata e guidata da Mario Di Giovanni nella stagione 2013/2014.

Insieme ad altri soci e seguendo un duro percorso fatto di allenamenti, impegno e voglia di mettersi in gioco, la squadra arrivò fino alla serie B, mostrando tutte le sue potenzialità. Una grinta e un’energia che sono state colte dall’attuale presidente Andrea Cicconi che quest’anno, rilevando e mantenendo la stessa matricola, ha portato il Pescara a partecipare al Campionato Nazionale di serie C (girone D), grazie anche alla collaborazione di tutta la società Delfino. 

Le giocatrici che compongono la rosa di questo nuovo anno sono: Valeria Dilettuso e Angelica Cilli (come portieri), Simona Vizzarri, Roberta Maiorano, Francesca Racciatti, Adriana Colasante, Sara Giuliani, Neuza Maria Dias Amado (come difensori), Alessia Copia, Claudia Eugeni, Giulia Mari, Elena De Leonardis, Michela Astolfi, Valeria Del Rosso, Vittoria Antenucci, Ludovica Di Russo, Martina DI Leonardo, Sofia Diodato, Alessia Fiucci (come centrocampisti), Alessia Stivaletta, Rita Cipriani, Martina Di Blasio (come attaccanti). I pescaresi sono già pronti ad affezionarsi a queste giovani promesse, desiderose di portare in alto il nome del Pescara anche nel campionato femminile.

Pescara è pronta a tifare una nuova realtà biancazzurra. Così i presidente Cicconi: «Noi siamo il Pescara e abbiamo il dovere di dare il massimo». In bocca al lupo

 

 

Commenti

Cascione: "Il Pescara di Zeman resterà nella storia del calcio italiano"
Oddo e il Pescara di nuovo insieme. Per solidarietà