Prima squadra

Venezia non è inespugnabile....

Le statistiche confortano le aspirazioni biancazzurre di vittoria...

12.07.2020 15:39

Vincere a Venezia non è affatto impossibile. Dove Pillon trovò la salvezza da subentrante (e poi la conferma per l'anno successivo), Sottil punta a emulare il tecnico di Preganziol. E le statistiche confortano le ambizioni di successo del Pescara. Perchè? 

Dopo il Livorno, battuto davanti al pubblico amico in 11 occasioni nella Serie BKT 2019/20, sono Cosenza, Venezia e Cittadella le formazioni che hanno perso più partite in casa: 8 per calabresi e lagunari, 7 per i granata veneti. Non a caso queste 3 compagini hanno finora ottenuto più punti in trasferta che in casa, rispettivamente 17 contro 14 il Cosenza, 26 contro 14 il Venezia, 30 contro 22 il Cittadella. Dalla ripresa del campionato 8 punti in 5 partite con un 1 ko patito proprio in casa dall’Empoli, che invece all'Adriatico ha pareggiato per 1-1. 

Sbancare Venezia, insomma, non appare propriamente una mission impossible...

La classifica del girone di ritorno – 14 giornate giocate:

Benevento 31; Crotone 27; Spezia 26; Empoli 25; Frosinone 24; Cittadella 23; Pisa 22; ChievoVerona, Pordenone, Salernitana 21; Cremonese, Trapani 19; Venezia 18; Perugia, Pescara, Virtus Entella 14; Juve Stabia 13; Ascoli 12; Cosenza 11; Livorno 9.

 

Commenti

Mercato: Kastanos resta in bilico
VIDEO - Il Napoli Calcio in ritiro in Abruzzo, le ultimissime