Altri sport

"21097 metri sul chilometro lanciato" a Montesilvano, gradino alto per Di Cecco e Ciccotelli

20.11.2017 12:10

Con l'organizzazione del gruppo sportivo "Bersaglieri di corsa" e il supporto del Comune di Montesilvano, è andata in scena la terza edizione della mezza maratona denominata "21097 metri sul chilometro lanciato", a ricordare che su queste strade in passato si correva anche la mitica Coppa Acerbo di automobilismo.
In questo caso invece si tratta di podismo, con una gara valevole anche per il campionato nazionale Acsi di corsa su strada.
Clima ideale per correre, circa cinquecento concorrenti hanno preso il via in zona Grandi Alberghi davanti al Palacongressi Dean Martin, oltre ai ragazzi che hanno dato vita alle prove riservate ai più giovani.
Le gare competitive degli adulti in programma sono state due, innanzitutto la mezza maratona di 21 km e 97 metri su percorso decisamente muscolare che ha attraversato sia la pianura sia la panoramica zona collinare; ma anche la 10 km su tracciato in questo caso tutto pianeggiante.
Se la 10 km è stata vinta da Marco Santozzi (tesserato Passologico) in 37'54" e da Gloria Lufrano (Runners Chieti) in 41'15", sulla mezza si sono sfidati atleti esperti e conosciuti.
Come da pronostico, sul gradino più alto del podio è salito Alberico Di Cecco (Vini Fantini by Farnese) in 1h14'17", ma ha dovuto comunque faticare per avere la meglio su Alessio Bisogno (Passologico, 1h15'00") e Antonio Bucci (Tocco Runner, 1h16'09"). Tra le donne, ennesimo successo in stagione per Alessia Ciccotelli (Runners Chieti, 1h28'40"), poi Barbara Spadaccini (stessa società, 1h33'34") e Sara Di Prinzio (Runners Ripa, 1h38'02").
Nella classifica per società, prima la Runners Pescara davanti a Tocco Runner e Runners Chieti.
LE DICHIARAZIONI. Di Cecco: "È stata una gara impegnativa dal punto di vista muscolare, e poi dietro di me ci sono giovani che crescono, quindi non bisogna mai rilassarsi. Ora guardo al 2018, quando vorrei vincere una grande ultramaratona. Ciccotelli: "Il mio 2017 si sta rivelando molto positivo, sono contenta. Oggi è stata dura, ma che bello il panorama dai colli di Montesilvano!". Il sindaco di Montesilvano Maragno e il suo vice De Martinis all'unisono: "Abbiamo impegnato tutte le nostre risorse umane disponibili e speriamo di aver reso un servizio alla nostra città, che merita eventi sportivi sempre più importanti. Grazie agli organizzatori, i BERSAGLIERI DI CORSA".

Commenti

Mercato Pescara: a gennaio possibili partenze "pesanti"
Amichevole ad Ortona per il Pescara