Prima squadra

Mancuso: "Pari giusto. A Livorno troveremo una squadra che giocherà alla morte"

Così la punta a Dazn

20.01.2019 23:03

Pari e patta tra Pescara e Cremonese. E' finita 0-0 all'Adriatico una gara esteticamente non eccezionale.

A fine gara ai microfoni di Dazn ha preso la parola Leonardo Mancuso, che inizia il suo 2019 a secco come tutti i compagni di squadra. "Non è un’occasione persa perché abbiamo affrontato una grande squadra, il risultato è giusto .Abbiamo avuto poche occasioni ed è mancato il guizzo sotto porta contro la Cremonese, cercheremo di fare meglio nel prossimo turno contro una squadra che vuole salvarsi e giocherà alla morte», chiude il bomber.

Adesso testa subito alla trasferta di Livorno, da affrontare senza capitan Brugman che dovrà scontare un turno di squalifica dopo il giallo rimediato che si abbina alla diffida pendente.

Commenti

Tumminello, Brugman, Machin e..Pasquato: inizia una settimana importante per il mercato
Sebastiani: "Soddisfatto del pari, non del metro arbitrale adottato"