Prima squadra

Mercato: derby di Milano (e non solo) per Machin

Il Milan, che lo scartò quando aveva 15 anni, è pentito. E ora...

07.11.2018 00:14

Josè Machin avrà un futuro in una serie A, questo è certo. Se con il Pescara o meno e se in Italia o all'estero, però, è tutto d vedere. A gennaio non si muoverà da Pescara, ma in questi mesi potrebbero essere gettate le basi per un trasferimento nell'estate 2019. Il perchè è presto detto: Machin piace a tanti, tantissimi, e la lista sembra crescere di settimana in settimana.

Club di Premier e Liga lo tengono d'occhio da mesi, come Spal, Samp, Genoa ed Udinese in Italia. Ma la destinazione del gioiellino della scuderia Di campli potrebbe essere comunque italiana, ma di un club di prima fascia. Vi abbiamo già detto dell'Inter e del suo interesse, la novità è l'insrimento del Milan. Il club rossonerò lo scartò quando aveva 15 anni, adesso sembra convinto a fare l'investimento su un centrocampista che ha ancora molti margini di miglioramento. I rapporti tra Leonardo e Sebastiani sono ottimi da anni, dall'epoca del trasferimento di Verratti al Psg, ma il presidente del Pescara ascolterà tutte le offerte, a partire da quelle proprio dell'Inter (rapporti eccellenti dopo i numerosi affari andati in porto) e della Roma (che mantiene sul giocatore una corsia preferenziale ed il modulo di Di francesco potrebbe esaltare le qualità del ragazzo). Sarà asta?

Commenti

Morsi ai negozianti che lo inseguono dopo la rapina in pieno centro
Partite fino alla Prima Categoria a Montesilvano dopo i lavori all'antistadio