Prima squadra

Perrotta al Bari, il Pescara cerca un centrale

Dermaku in pole per la sostituzione

21.07.2019 00:19

Dopo l'addio scontato di Gravillon, è Marco Perrotta a fare la valigia nel pacchetto arretrato biancazzurro che fu. La triangolazione Napoli-Pescara-Bari, raccontatavi qui in tempi non sospetti, ha prodotto anche il trasferimento del difensore classe '94 in Puglia, con contratto quadriennale (legandosi ai Galletti, Perrotta ha un vincolo di un anno più lungo rispetto a quello che lo legava al Delfino). Tutto fatto.

Ora per il Pescara si apre la caccia ad un centrale. "Se esce Perrotta, ne prenderemo uno", aveva detto Zauri prima di partire per Palena. Ed i fari sono puntati sull'albanese Kastriot Luan Dermaku , proprietà Parma. Il giocatore è arrivato da svincolato ai ducali, dopo una positiva stagione al Cosenza. Ha siglato un contratto di 4 anni, ma nelle previsioni avrà poco spazio: ecco perchè una cessione, probabilmente a titolo temporaneo, è più che plausibile e dati i saldissimi rapporti tra i club uno sbarco del classe '92 in riva all'Adriatico è più che probabile. In alternativa, monitorato Elio Capradossi della Roma. 

Alcune fonti raccontano a PS24 l'idea del ritorno di Zuparic, ma al momento non ci sono conferme all'ipotesi, affascinante ma di difficile concretizzazione

Commenti

Tutte le panchine della prossima Serie B
Niente più Pescara, il Fano collaborerà con l'Ascoli