Prima squadra

Pescara, arriva Elizalde. Il fratello di Cavani lo aveva proposto al Napoli

Sbarco previsto il 23

16.07.2017 06:07

Tutto fatto, Edgar Elizalde sarà un nuovo giocatore del Pescara. Il suo arrivo è previsto per il 23, arriva in  prestito con riscatto da esercitare nell’estate del 2018. Terzino mancino in grado di giocare anche da centrale, Elizalde abbina qualità ad una struttura fisica importante.

Classe 2000, Elizalde è stato a Pescara nel maggio scorso (insieme ad Ignacio Neira e Francisco Ginella) ed ha destato una buonissima impressione, anche a Zdenek Zeman che ha dato il suo ok.  Farà la spola tra Primavera e prima squadra, a differenza di Ginella, centrocampista di un anno più grande, che, complice un infortunio, è stato costretto a procrastinare il suo sbarco in Italia (avverrà a dicembre se dovesse recuperare pienamente).

Gli ottimi rapporti con il Wanderers Montevideo, la sua squadra di provenienza, e l’opera certosina di Roberto Druda hanno permesso di chiudere l’operazione nonostante il tentativo di inserimento di Sassuolo e Spal. Elizalde, infatti, in Uruguay è ritenuto uno dei migliori prospetti in assoluto ed aveva calamitato l’interesse di più club, non solo nostrani (il Leicester era ad un passo da chiudere l’affare). Il retroscena più gustoso riguarda il Napoli: il fratello di Edinson Cavani, star del Psg, aveva proposto il difensore anche a De Laurentiis, non trovando le porte chiuse. Nulla da fare, però: il Pescara è stato più lesto ed Elizalde si vestirà biancazzurro.

Commenti

Angelo Renzetti: "Ho un sogno chiamato Pescara"
Valzania - Pescara, ora è anche ufficiale