Prima squadra

Brunori: "Volevamo una rivincita dopo Crotone"

Le parole della punta dagli spogliatoi del Del Duca

06.10.2019 23:41

Matteo Brunori e un assist davvero d'oro: in una delle poche palle giocabili avute, la punta ex Arezzo ha fortito a Galano la possibilità di battere Leali e sbloccare un match che sembrava indirizzato sullo 0-0

"Era importante portare a casa i 3 punti, se poi il gol lo ha fatto galano e non io non fa nulla", sorride. "Non abbiamo mai mollato sin dall'inizio del match, nell'occasione del gol ho cercato di dare la palla giusta a Cristian e ci sono riuscito. Venivamo da una partita persa malamente ed eravamo vogliosi di rivincita, siamo andati sotto la curva per goderci il momento. Spero che questa sia la scintilla per far scattare la mia stagione. Come mi sono trovato col nuovo modulo? Abbiamo fatto quello che ci chiedeva il msiter, cioè di stare compatti e poi ripartire per provare a fare male. Il mio ruolo preferito? Ho sempre fatto la prima o seconda punta in un attacco a due, mi trovo bene in questo modo"

Commenti

I 70 anni di Nobili: "Pescara un grande amore. Zucchini un vero amico"
Zauri: “Dedichiamo la vittoria ai nostri tifosi”