B Zona

La corazzata Benevento attesa a Pescara

Pippo Inzaghi prova la fuga

22.10.2019 15:55

Pippo Inzaghi ed il suo Benevento provano la fuga. E a Pescara avranno dalla loro parte moltissimi tifosi: come noto, infatti, in previsione della massiccia presenza di sostenitori giallorossi si è proceduto, in accordo con la locale Questura, per ovvi motivi di ordine pubblico, a destinare l’intera Curva Sud dello stadio Cornacchia ai sostenitori dellla Strega.

Inzaghi, che trova come avversario l'amico Zauri (furono compagni di squadra all'Atalanta nella stagione '96-97), cerca un nuovo acuto di spessore per consolidare la leadership della classifica. C'è stato nell'ultimo turno, infatti, il primo strappo in testa alla classifica: ha vinto ancora il suo Benevento, si sono fermati sul pari Crotone ed Empoli ed ora i sanniti sono a +3 sulle prime inseguitrici, massimo vantaggio per una capolista dall’avvio della Serie BKT 2019/20.

A Pescara il tecnico ex Venezia sarà privo di uno dei suoi uomini migliori, Andres Tello, squalificato per un turno dal giudice sportivo. Puniti anche i dirigenti campani Pasquale Foggia (3 giornate di squalifica "per avere, 5° del primo tempo, rivolto al Direttore di gara espressioni irriguardose; infrazione rilevata dal Quarto Ufficiale; inoltre, alla notifica del provvedimento di espulsione, indirizzava all'Arbitro epiteti insultanti reiterando tale atteggiamento mentre usciva dal recinto di giuoco") e Alessandro Cilento (2 giornate di stop "per avere, al 46° del secondo"). 

Commenti

Il bomber che verrà: la storia di Gennaro Borrelli
Il Centro svela il "patto biancazzurro"