Prima squadra

Memushaj: "Bisogna guardare avanti e restare ottimisti"

Le parole del centrocampista albanese

16.03.2019 00:44

Ancora zero gol in stagione, ma Ledian Memushaj si sta specializzando come assistman. Da un suo ennesimo passaggio vincente, infatti (siamo praticamente in doppia cifra), è scaturito il gol di Scognamiglio. "Merito suo, è uno dei migliori in B di testa in quelle situazioni di gioco se non il migliore in assoluto". 

Sulla gara e il momento: "Non è stata una bellissima partita, ma ci sta. Sono stati bravi loro che ci hanno pressato bene. In casa non si può sempre vincere, bisogna guardare avanti e restare ottimisti. Sono mancate lucidità e tranquillità per giocare la palla e fare male, ci dispiace. Serve un altro Pescara rispetto a quelle delle ultime due partite, sappiamo che c'è da lavorare e migliorare tanto. A Cittadella ci può stare, oggi abbiao tirato pochissimo in porta ed è quello che ci fa più rabbia"

Commenti

La Juve segue l'ex biancazzurro Machin
Perrotta: "Adesso mancano otto finali..."