B Zona

Il sindaco Luciani telefona ad Immobile dopo la tentata aggressione a Francavilla

Lo ha comunicato il primo cittadino via social

08.07.2018 18:24

Il sindaco di Francavilla al Mare, Antonio Luciani, ha telefonato a Ciro Immobile dopo l'increscioso episodio accaduto ieri in spiaggia nella sua città, un tentativo di aggressione ai danni del calciatore ex Pescara. E' stato lo stesso primo cittadino a comunicare la vicenda, in un post su Facebook:

"Pochi minuti fa ho sentito Ciro Immobile al telefono. Gli ho portato le scuse e la solidarietà della città, perché questo episodio inqualificabile è accaduto a Francavilla, e lui molto cordialmente mi ha rassicurato. 
È ben consapevole che si è trattato di un episodio isolato di un esaltato, e che Francavilla l'ha sempre vissuta come città bella e sicura tanto da acquistare casa e trascorrerci il suo tempo libero con la famiglia",
quanto comunicato da Luciani. 

Commenti

Campagna abbonamenti, scatta la vendita libera
Tentato furto in banca a Pescara