Prima squadra

Mercato, Crivello sempre più vicino al Pescara

La pista è calda, al di là delle smentite di rito

10.07.2018 00:12

Al di là delle smentite di rito, Roberto Crivello può a breve vestirsi realmente di biancazzurro. Il terzino mancino, classe 1991, non sarà parte integrante del nuovo Frosinone (non figura nemmeno tra i convocati per il ritiro) ed il suo profilo a Pescara piace da tempo. Da Frosinone ci danno la pista come rovente, addirittura si sostiene che entro la settimana ci sarà anche l'annuncio ufficiale. 

La storia calcistica di Roberto, originario della borgata marinara di Mondello, vicino Palermo, inizia da piccolino tra le fila della Tieffe Parmonval, società dilettantistica del capoluogo. Dopodichè arriva il trasferimento dei sogni, quello che tutti i ragazzi sognano: arriva la Juventus, e Crivello inizia a guardare il calcio che conta. Arriva anche un torneo di Viareggio, nel 2010, poi inizia il giro d'Italia. Carrarese, Gela, San Marino e infine Frosinone, dove il terzino sbarca nell'estate del 2013. Ora per lui a breve potrebbero schiudersi le porte del mondo biancazzurro del Pescara. 

Commenti

Sogno Champions per l'AcquaeSapone, parla coach Perez
Due ragazzine (una delle quali di soli 12 anni) beccate a scassinare serrature case