Prima squadra

La società lavora al "rimborso" per gli abbonati

Probabilmente per febbraio si conosceranno le modalità

21.12.2018 00:39

Abbonamento stagionale sottoscritto per un numero di partite superiore a quello che il format di B alla fine propone dopo la modifica del numero delle squade partecipanti: un problema comune a tutte le squadre cadette che ora devono provvedere ad un "rimborso" dei tifosi fidelizzati. 

Il Pescara sta studiando un modo per rimborsare gli abbonati, che hanno acquistato l’abbonamento per assistere a 21 partite - come da programma originario - salvo poi avere un campionato a 19 squadre e dunque con 18 gare interne. La battagkia sulla modifica del format che ha portato la B da 22 a 19 squadre, con la conseguente riduzione delle partite, si è protratta sino a qualche settimana fa e dunque, nel dubbio di un riprostino della formula iniziale, i club non potevano muoversi per stabilire eventuali modalità di "rimborso" che un nuovo cambio in corsa avrebbe vanificato, complicando ulteriormente la situazione. Cristallizzata ora la vicenda, tutte le società stanno studiando tali modalità per andare incontro ai propri tifosi, Pescara incluso ovviamente. A mezzo social molti tifosi si sono lamentati dei tempi lunghi e la vicenda ha recentemente trovato spazio anche sulle colonne de Il Centro in seguito alla lamentela di un tifoso - portavoce, Alessandro Baldati. I 3.663 abbonati stagionali, però, non dovranno aspettare ancora tantissimo pe conoscere come il Pescara metterà riparo al problema, ovviamente non causato dal club stesso ma dal caos nel quale per mesi e mesi ha versato il campionato cadetto.

E proprio al noto quotidiano abruzzese ha parlato Francesco Troiano, responsabile biglietteria del club biancazzurro. «Il format della B da 22 a 19 non è stato deciso da noi, ma ci stiamo attivando per “rimborsare” i nostri abbonati con buoni acquisto, sconti e prezzi agevolati su merchandising, gadget e biglietti. Il tutto sarà fatto entro febbraio»,le parole responsabile del ticketing del Pescara. 

Commenti

Mercato: per una punta che si avvicina, un'altra si allontana...
Tuttosport insiste: Toro forte su Machin