Prima squadra

Ritorno agli allenamenti con la rosa quasi al completo

Mancherà il solo Chochev

22.03.2020 00:10

Per la ripresa del campionato la data più probabile è il 3 maggio e per allora i biancazzurri, che nel frattempo saranno tornati al lavoro - usando tutte le precauzioni del caso (qui video) - saranno quasi al completo. Nell'ultima partita disputata, quella con il Benevento, tra squalifiche (2) e infortuni (12), Nicola Legrottaglie era privo di 14 unità e potrà recuperare molti infortunati, con riflessi ovviamente negativi in un periodo comunque di crisi del Delfino (5 ko nelle ultime 6 gare, una sola gioia: la vittoria contro l'Ascoli).

Alla ripresa il tecnico potrà avere la rosa praticamente al completo, con anche i lungodegenti a disposizioni. Unica eccezione Chochev, la cui stagione sembra comunque essere finita ancora prima di che sia iniziata. 

Di particolare importanza i rientri di Marco Tumminello e Manuel Pucciarelli. Il ritorno di Tumminello, che aveva iniziato al meglio l’avventura pescarese (4 gol in 5 gare tra campionato e coppa Italia) prima dell’infortunio di Cosenza dello scorso 15 settembre, sembra particlarmente importante: di certo dopo un brutto infortunio come il suo bisognerà vedere la tenuta fisica e mentale, ma avere un centravanti doc a disposizione - dopo i disastri nel mercato di gennaio e il mancato arrivo di un attaccante doc - di certo gioverà alla causa. E si potrà finalmente vedere in biancazzurro anche  Pucciarelli, l’attaccante preso dal Chievo per sostituire Machìn, oltre  al senatore Balzano, più avanti nel percorso rispetto a Tumminello: si è rotto solo il crociato, mentre il centravanti anche il menisco.

Alla riprese delle fatiche quotidiani ci saranno anche Di Grazia Zappa, Bocic, Scognamiglio, Del Grosso, Elizalde, Kastanos e Clemenza: ovvero tutti coloro che erano out o che a Benevento (vedi l'ex Juve) hanno avuto ptoblemi.

 

Commenti

Mercato Pescara: nel 2020-21 due ritorni?
Lega B: "Serve un piano Marshall per aiutare il calcio”