Prima squadra

Pescara-Cosenza story

Ultima sfida risalente al 2009/10

14.03.2019 00:33

A CURA DI CLAUDIO ROSA - Dopo nove lunghi anni torna all’Adriatico la sfida tra Pescara e Cosenza, una sfida che tra le mura amiche ha sempre sorriso ai biancazzurri, usciti vittoriosi in 12 dei 25 precedenti, e sconfitti in sole due circostanze. Ripercorriamole nel dettaglio.

Pescara – Cosenza, i precedenti in Abruzzo

La storia di questi due club parte nel lontano 1946, per poi trovare una sua regolarità a cavallo degli anni 60 e 70. La prima partita quindi, si giocò nell’immediato dopoguerra quando Pescara e Cosenza inaugurarono la loro rivalità con un pareggio. Nell’anno seguente furono invece i biancazzurri, con un netto 3-1, a vincere l’incontro. Dopo una breve pausa di circa una decade, il match tornò a giocarsi in Serie C, con i biancazzurri ancora vittoriosi, questa volta di misura grazie alla rete di Ferrari, arrivata a metà del secondo tempo. Un successo bissato anche l’anno dopo, nuovamente per 1-0, ad opera di Masoni allo scadere della prima frazione di gioco. Nel 1960 arriva invece la prima gioia esterna del Cosenza, nella partita forse più controversa tra le 25 giocate: i rossoblu vinsero infatti a tavolino, merito di una invasione di campo che sospese di fatto l’incontro quando il risultato era sull’1-1. Dal ’64 al ’74 invece la sfida vive il suo momento più prolifico: sono infatti nove le partite giocate in questo lasso di tempo. Una sola vittoria degli ospiti, arrivata durante la stagione 1967/68, in C, e conquistata in un soffertissimo finale poi risolto da Ruggiero, in gol a pochi minuti dal triplice fischio. Nel 1973 è il Pescara a dilagare, in quella che è tutt’ora ad oggi la partita con più reti tra i due club: indiscusso 6-0 per i padroni di casa, firmato Serato (doppietta), Capogna (tripletta) e Pennati. Da lì in poi i destini delle due squadre cambiarono le loro direzioni, perdendosi così di vista. L’incontro tornò ad avere una sua continuità soltanto negli anni 90, caratterizzati da una moltitudine di pareggi e qualche sporadica vittoria biancazzurra ad alternarli. Nel nuovo secolo, Pescara e Cosenza si incontrarono in due occasioni: la prima ci fu nella stagione 2000/01 quando, al termine dei novanti minuti regolamentari, le squadre tornarono negli spogliatoi con un pareggio a reti bianche. Un campionato molto difficile per i biancazzurri che, dopo tanti cambi in panchina, non riuscì ad evitare la retrocessione. L’ultima partita si è invece giocata nel 2009, in Serie C, con i biancazzurri vittoriosi per 3-1: prima Ganci, poi Sansovini, ed infine Bonanni regolarono agevolmente la pratica, prima del gol bandiera di Biancolino, arrivato tardivamente a pochi istanti prima del termine della gara.

Pescara – Cosenza, il dettaglio dei precedenti in Abruzzo

1946/47 Serie B Pescara – Cosenza 1-1 Reti: 49’ De Maria ,78’ Ricci

1947/48 Serie B Pescara – Cosenza 3-1 Reti: 41’ Pisani, 53’ Rinaldi, 64’ Ragona, 79’ Loschi

1958/59 Serie C Pescara – Cosenza 1-0 Rete: 73′ Ferrari.

1959/60 Serie C Pescara – Cosenza 1-0 Rete: 44’ Masoni.

1960/61 Serie C Pescara – Cosenza 0-2 A tavolino, sospesa al 45′ per invasione di campo sull’1-1: 30′ (rig.) Lenzi (CS), 40′ (rig.) Cialabrini.

1964/65 Serie C Pescara – Cosenza 2-2 Reti.14′ Betti, 39′ Gramoglia (Cs), 61′ (aut.) Magni, 78′ Pieri

1965/66 Serie C Pescara – Cosenza 0- 0

1966/67 Serie C Pescara – Cosenza 2-1 Reti: 37′ Mariani (CS), 58′ (rig.) Pagani, 76′ Guizzo

1967/68 Serie C Pescara – Cosenza 1-2 Reti: 36′ Lodi (CS), 77′ Fanti, 86′ Ruggiero (CS)

1968/69 Serie C Pescara – Cosenza 2-0 Reti. 43′ Morganelli, 45′ Magi.

1969/70 Serie C Pescara – Cosenza 1-1 Reti: 35′ Trevisan (CS), 77′ Bonaldi

1970/71 Serie C Pescara – Cosenza 2-0 Reti: 58′ De Carolis, 65′ Di Francesco

1971/72 Serie C Pescara – Cosenza 1-1 Reti: -7′ Fiore (CS), 10′ (rig.) Piccinini

1973/74 Serie C Pescara – Cosenza 6-0 Reti. 34′ e 53′ Serato, 58′ e 60′ 78’ (rig.) Capogna, 69′ Pennati

1982/83 Serie C Pescara – Cosenza 1-1 Reti: 39′ Massi, 73′ Rizzo (CS)

1990/91 Serie B Pescara – Cosenza 2-0 Reti: 47′ (rig.) e 49′ Bivi

1991/92 Serie B Pescara – Cosenza 3-1 Reti: 49′ Nobile, 50′ Bivi, 86′ Nobile, 89′ Marulla (CS)

1993/94 Serie B Pescara – Cosenza 2-2 Reti: 49′ Sconziano (CS), 50′ Alfieri, 59′ Lemme (CS), 82′ (rig.) Massara

1994/95 Serie B Pescara – Cosenza 1-1 Reti: 58′ Negri (CS), 75′ Luiso

1995/96 Serie B Pescara – Cosenza 1-1 Reti: 57′ (aut.) Traversa, 95′ Di Giannatale

1996/97 Serie B Pescara – Cosenza 2-0 Reti: 44′ Giampaolo, 67′ Sullo

1998/99 Serie B Pescara – Cosenza 1-0 Rete: 34’ Esposito

1999/98 Serie B Pescara – Cosenza 1-1 Reti: 57′ Baldi, 76′ D’Aversa (CS)

2000/01 Serie B Pescara – Cosenza 0-0 Giocata il 28/1/2001. Pescara retrocesso ultimo posto con 22 punti

2009/10 Serie C Pescara – Cosenza 3-1 Reti: 9′ Ganci, 78′ Sansovini, 80′ Bonanni, 87′ Biancolino (CS)

Commenti

La Juve segue l'ex biancazzurro Machin
Scommettiamo che... Le quote di Pescara-Cosenza