Prima squadra

Falco è l'arma in più per il finale di stagione

Le sue qualità, anche sotto porta, possono risultare determinanti

10.04.2018 14:30

Filippo Falco sarà l'arma in più per il finale di stagione del Pescara. Il raggiungimento dell'obiettivo salvezza, infatti, può passare attraverso i suoi piedi fatati che possono contribuire a risolvere il primo problema in casa Delfino: quello del gol.

Il giocatore ex Perugia, finora, è stato appiedato in due riprese da infortuni non gravissimi ma di certo fastidiosi che ne hanno penalizzato l'impiego e, nelle rare circostanze nelle quali è stato presente (4 per un totale di 236 minuti totali), il rendimento. Sia Zeman sia Epifani, dunque, non hanno potuto sfruttare l'acquisto principale del club in sede di mercato invernale; Pillon, si spera, nelle ultime difficili partite potrà utilizzarlo. A Palermo il jolly offensivo è stato convocato dopo molte settimane ma non ha visto il campo. Adesso torna in ballo per una maglia nel tridente che fatica tanto a segnare

Photo: Pescara Calcio

Commenti

20-04-2012, Padova - Pescara 0-6. Sebastiani: "Senza Perin sarebbe finita 13-0"
Lotta allo spaccio di droga nell'area metropolitana