Prima squadra

Scommettiamo che... Le quote di Pro Vercelli - Pescara

La sfida salvezza dell'infrasettimanale ed i bookmakers

16.04.2018 09:33

A CURA DI CLAUDIO ROSA - 

Secondo pareggio consecutivo per questo Pescara firmato Pillon che, all’Adriatico, mette in scena comunque una prestazione di buon livello contro un avversario molto ostico come il Bari di Fabio Grosso. Per gli abruzzesi ora la vittoria diventa obbligatoria, in modo da allontanare il prima possibile lo spettro della zona retrocessione.

I bookmakers vedono leggermente favoriti i padroni di casa: la vittoria dei piemontesi è infatti quotata 2.50, quella dei biancazzurri 2.95 mentre il pareggio è dato a 3.10/3.20. Dopo due ottime prestazioni però, per il Pescara è giunto il momento di trovare il bottino pieno, ed è probabilmente anche il momento giusto per puntare decisi sul 2.

Sarà la Pro Vercelli, fanalino di coda di questo campionato, l’avversaria del Delfino nella prossima giornata di campionato. Per la Pro, che sabato scorso ha perso contro l’Empoli in una partita combattuta fino alla fine, la vittoria manca ormai da 11 gare, con la classifica che si fa sempre più preoccupante. Al ‘Silvio Piola’ un successo sui biancazzurri potrebbe dare uno scossone alla stagione, o far sprofondare completamente i ragazzi allenati da Grassadonia.

AGENZIA

   

ESITO

FINALE

   

DOPPIA

CHANCE

 
 

1

HT

X

HT

2

HT

1/X

2/X

1/2

                   

BETTER

2.50

2.95

3.10

2.15

2.95

3.35

1.40

1.48

1.32

SNAI

2.45

3.05

3.15

2.05

2.95

3.50

1.35

1.50

1.30

SISAL

2.50

3.10

3.20

2.15

2.85

3.25

1.40

1.50

1.33

AGENZIA

GOAL

NG

U/O

2.5

U/O

1.5

U/O

3.5

 

GOAL

NG

UNDER

OVER

UNDER

OVER

UNDER

OVER

                 

BETTER

1.65

2.10

1.85

1.85

3.55

1.25

1.30

3.05

SNAI

1.73

2.00

1.75

2.00

3.25

1.27

1.23

3.40

SISAL

1.68

2.05

1.80

1.90

3.35

1.26

1.26

3.40

 

Commenti

20-04-2012, Padova - Pescara 0-6. Sebastiani: "Senza Perin sarebbe finita 13-0"
Pro Vercelli e Pescara per interrompere il digiuno e rincorrere la salvezza