Pallanuoto

Il Pescara Pallanuoto si presenta: la nuova stagione sta per iniziare!

Tutti pronti per la nuova avventura

15.11.2018 10:04

 

Si alza il sipario sulla nuova stagione del Pescara Pallanuoto, atteso quest’anno dal campionato di A-2 maschile, girone centro sud.

Nella sala del ristorante “La Corte” a Spoltore, gremita in ogni ordine di posto da giocatori, staff, sponsor e stampa, è stata presentata la prima squadra, insieme all’allenatore, alla dirigenza e al presidente, in un evento pensato soprattutto per portare a conoscenza delle numerose eccellenze imprenditoriali presenti, una realtà che punta tanto al risultato sportivo quanto alla cura e alla valorizzazione del territorio .

Dopo il saluto iniziale a prendere la parola è stata la presidentessa Cristiana Marinelli, l’artefice del progetto biancazzurro: “Vogliamo fare le cose per bene. Niente voli pindarici ma un passo alla volta, per cercare di rivivere le emozioni che questo sport ha saputo regalare alla città di Pescara. Il nostro è un progetto solido, che guarda non solo alla prima squadra ma anche i tanti giovani del vivaio, che dovranno rappresentare l’energia del futuro. Spero che questi ragazzi riusciranno a raggiungere le soddisfazioni che meritano”.

A farle seguito il general manager e direttore tecnico Amedeo Pomilio, uno dei protagonisti del grande Pescara, prontissimo per la nuova avventura: “Vedo in questi ragazzi tanta voglia di lavorare, di sacrificarsi e lottare per un risultato comune. Essere qui per me è una grande emozione, abbiamo allestito una squadra competitiva con un allenatore importante ed esperto. Il progetto è ambizioso e ci coinvolge tutti. Adesso altri dieci giorni di duro lavoro e poi si parte”.

Quindi si è passati alla presentazione dei giocatori e dell’allenatore, Paolo Malara, chiamati sul palco uno alla volta.

Un piacevole tuffo nel passato è stato affidato all’intervento del giornalista Enrico Rocchi, storica voce del Pescara Pallanuoto che a cavallo tra gli anni ‘80 e ‘90 ha vinto tutto, in Italia e in Europa, fino alla conquista del Triplete nel 1987, con Scudetto, Coppa dei Campioni e Supercoppa Europea. “Ho avuto la fortuna di vivere quegli anni magici per Pescara, dove c’era il calcio, il basket e dove il sabato era pallanuoto. Gli spalti delle piscine arrivavano a contenere oltre 3000 spettatori e tutta la città viveva con passione le sorti della sua squadra. Ai ragazzi che oggi compongono la rosa mi sento di dire di impegnarsi al massimo perché Pescara sa essere calda, affettuosa e riconoscente”.

La presentazione del sito ufficiale pescarapallanuoto.it e un video dedicato agli sponsor, per spiegare cosa significhi essere partner del progetto Pescara Pallanuoto hanno chiuso la presentazione, prima di lasciare spazio alle foto di rito e alla cena preparata dal ristorante “La Corte”.

L’esordio del Pescara Pallanuoto è in calendario sabato 24 novembre a Casoria, contro la Cesport, mentre il debutto casalingo ci sarà sabato 1 dicembre alle piscine Le Naiadi contro la R.N. Salerno.

Questa la rosa completa.

PORTIERI: Goran Volarevic, Genesio Febbo, Paolo Prosperi CENTRO BOA: Davide Giordano (cap.), Francisco Molina DIFENSORI: Riccardo Magnante, Fabio Di Fonzo, Alberto Agostini, Marco Laurenzi ATTACCANTI DESTRI: Andrea D’Aloisio, Gianluca Di Nardo, Pier Paolo Provenzano, Mattia De Ioriis ATTACCANTI SINISTRI: Enrico Calcaterra, Carlo Di Fulvio, Gianluca De Vincentis, Giovanni Sarnicola ALLENATORE: Paolo Malara

Commenti

Un giovane biancazzurro in prestito continua ad incantare
Repetto: "Playoff al 70%. Rinnovo Pillon? Vi dico..."