Altri sport

La pescarese Sara Brogneri, bronzo alle Universiadi nel karate

Oggi premiata in Comune

29.08.2019 16:37

“Questa Pergamena rappresenta l’attestato di stima che tutta la città vuol tributare a un’atleta che ha saputo onorare Pescara e l’esempio di correttezza che ogni sportivo incarna. Perché nello sport non ci possono essere raccomandazioni ma tanti sacrifici e assoluta lealtà per arrivare alla vittoria o per accettare una sconfitta con la consapevolezza di aver dato il massimo possibile”.   Con queste parole il Sindaco Carlo Masci ha tributato oggi in Municipio il giusto riconoscimento alla karateka Sara Brogneri, insignita alcuni giorni fa della medaglia di bronzo nelle Universiadi tenutesi a Napoli.  All’atleta, tesserata con la Società Sportiva “Associazione Polisportiva Dilettantistica SHIRAI CLUB SAN VALENTINO aderente alla  FIJLKAM (Federazione italiana Judo, Lotta, Karate Arti Marziali), è stata consegnata una Pergamena di riconoscenza da parte della Città di Pescara. Il sindaco Carlo Masci   ha evidenziato il grande impegno che una donna deve profondere nello sport e che esalta ancora di più le vittorie e i piazzamenti conquistati nel percorso sportivo.  L’Assessore comunale allo Sport, Patrizia Martelli, ha sottolineato la disponibilità del proprio Assessorato a qualsiasi iniziativa che possa promuovere la lealtà sportiva e l’avviamento all’attività agonistica delle giovani generazioni cittadine

Commenti

Le ultime dal calciomercato biancazzurro
Milos Bocic e Svante Ingelsson sempre più vicini