Prima squadra

Mercato: doppia apertura al Pescara

Stoian e Melchiorri pronti a tornare. Bisogna trovare la quadra

16.07.2019 08:07

Non solo Tumminello, che oggi sarà a Palena per aggregarsi alla truppa di Luciano Zauri: il Pescara a stretto giro può chiudere altre due operazioni. Si tratta di due ritorni, quelli di Stoian e Melchiorri. I biancazzurri, stando a fonti vicine ai due calciatori, devono solo trovare la quadra definitiva per realizzare il doppio colpo perchè hanno già incassato l'assoluto gradimento dei due diretti interessati a indossare nuovamente la casacca biancazzurra.

Stoian ha altre due richieste italiane, ma ha messo la soluzione Pescara in cima alla sua lista di gradimento. Con l'agente i contatti sono costanti e continui, bisogna solo accordarsi su ingaggio e durata dell'accordo per suggellare l'intesa. E non sembra essere un problema. 

Più complicata la pista Melchiorri, soprattutto perchè a differenza di Stoian è vincolato ad un altro club. Ma è in uscita. Melchiorri preferisce Pescara ad ogni altra soluzione in campo (c'è ad esempio il Monza) ma deve prima liberarsi dal Perugia. E' qui che si gioca la partita, perchè i biancazzurri non intendono sborsare cifre alte (e gli umbri hanno richieste esose) per riportarlo a casa. La situazione è in divenire, gli agenti del centravanti avranno un ruolo importante. Però si parte da un dato di fatto importante: Melchiorri ha aperto al ritorno, è la situazione che preferisce. Il Pescara è pronto a cogliere l'occasione per chiudere il proprio reparto offensivo con un colpo doc. Bunino, intanto, sta per allungare il suo vincolo col Pescara fino al 2023: è una mossa propedeutica ad una cessione in prestito. A Zauri piace, ma in caso di doppio arrivo in avanti sarà girato altrove (Triestina in pole) per avere quello spazio che in riva all'Adriatico non avrebbe

HA COLLABORATO MATTEO SBORGIA

Commenti

Tutte le panchine della prossima Serie B
Pescara, ecco Galano: “Non vedo l’ora di cominciare!”