Prima squadra

Tra presente e futuro: è sempre tempo di mercato...

Si scandaglia il mercato degli svincolati, con un occhio a gennaio

07.10.2020 09:36

Un occhio al presente, sugli svincolati ovviamente, e uno al futuro, a gennaio: è sempre tempo di calciomercato a Pescara, dove la fine della sessione estiva ha fatto storcere il muso ai più. Forse anche allo stesso Massimo Oddo, che al momento non ha commentato, e che chiedeva almeno un difensore in più. E la società? Il presidente Sebastiani in tv si è detto soddisfatto delle operazioni concluse e ha ribadito che per gli obiettivi del nuovo Delfino la squadra attrezzata è competitiva ("Non ho chiesto la A al mister", le sue parole).

Intanto la società si guarda intorno, come già raccontato. La situazione di Pettinari è particolarmente ingarbugliata sotto il profilo burocratico dopo le vicende del Trapani e comunque non è obiettivo alla portata. Tra gli svincolati è stato proposto Heuertaux, ma il Delfino nicchia. Si cerca un altro tipo di profilo, al momento non individuato. E in avanti? Siinterverrà solo in caso di occasione. C'è sullo sfondo un'idea Pazzini, non semplice ma nemmeno impossibile. Armenteros e Mbakogu rappresentano altre due possibilità, ma per diversi motivi ambedue non convincono totalmente.

Intanto si pensa già a gennaio, con uno tra Pisacane, Angella, Rossettini e Salvatore Monaco come obiettivi. E si tornerà alla carica per Pucciarelli, nell'ultimo giorno di mercato vicinissimo al Delfino in uno scambio (con Crecco o Di Grazia) che il Chievo ha rifiutato per problemi di lista. Se ne riparlerà, come del rinnovo di Drudi che dovrebbe concretizzarsi a breve

Commenti

Marco Verratti short story
Il Pescara ha offerto un biennale a Pettinari. Ma…