Prima squadra

Pillon: "Dubbio Memushaj, Campagnaro out. A Livorno sarà battaglia"

Domenica la sfida di Livorno, parola al tecnico

25.01.2019 09:40

Ultimi giorni di calciomercato in atto, con il Delfino che attende rinforzi. Ma il campionato bussa alla porta ad un Pescara che a cavallo del giro di boa ha totalizzato 7 punti nelle ultime 3 gare disputate.

Prima della partenza per Livorno, con tappa a Coverciano, mister Bepi Pillon ha incontrato la stampa per fare il punto della situazione in casa Pescara. Ecco le sue parole:

"Memushaj viene con noi, ma domani valuteremo. La rifinitura è un test importante per vedere se sarà della partita. Campagnaro non è a disposizione, ha ancora un problema al quadricipite e non sarà della gara come lo squalificato Brugman. Giocherà Kanoutè.

Ormai tutte le partite sono delle battaglie, tutte molto difficile a partire da domenica contro una squadra che vuole punti salvezza e darà il massimo. Noi dovremo essere consapevoli di cosa andremo incontro. Dovremo cercare di sfruttare l'ampiezza del campo stando al contempo più alti possibili, cercando di limitare Diamanti che è un giocatore che sposta gli equilibri. 

Sarà una gara tosta a Livorno, contro una squadra con elementi esperti. Noi faremo la nostra partita, come sempre. Formazioni? Ci sono dei ballottaggi, come sempre. Capone? Ha un solo problema, il minutaggio dovuta allla condizione fisica ma è un giocatore se se in giornata sposta gli equilibri. 

Il mercato? Non vedo l'ora che finisca, inutile ripetere sempre le stesse cose. E' andato via Fornasier ed è arrivato Bettella, che è di grande pospettiva, va via Cocco e deve arrivare un altro giocatore al suo posto. Monachello va via? Non l'ho mai detto, le mie esigenze le sa la società. Il mercato è strano, imprevedibile e difficile e può capitare un'occasione...". 

Commenti

Livorno - Pescara story
Truffa del finto corriere, arrestati due giovani