Prima squadra

Gravillon: "Curva eccezionale, bellissima! Adesso sotto con lo scontro diretto"

"Il mercato? Non ci penso. La Nazionale? Arriverà la chiamata..."

05.11.2018 23:59

Prima il Foggia e ora il Lecce. Andrew Gravillon deve avere un conto in sospeso con le pugliesi: due reti in campionato e due vittime di quella Regione.

"Sono felice per il gol. Abbiamo fatto un grande primo tempo e poi siamo rimasti a lottare fino alla fine, fino a quando Nando ci ha fatto vincere la partita. Abbiamo fatto una grandissima partita. Adesso ci aspetta uno scontro diretto importante, I tifosi? Ho visto una curva eccezionale, bellissima come non avevo mai visto. Il mercato? Non ci penso, devo pensare partita dopo partita anche se ovviamente certe voci fanno piacere. La Nazionale? La chiamata non è arrivata, ma arriverà se continuo a fare bene"

Commenti

Torna l'annuale festa biancazzurra di "Quelli del Delfino"
Pillon: "Dobbiamo migliorare e non guardiamo la classifica"