Altri sport

Ufficiale: il Giro d'Italia 2019 avrà due tappe in Abruzzo

La 102ª edizione della corsa rosa partirà da Bologna l’11 maggio e si chiuderà a Verona il 2 giugno

01.11.2018 10:02

Anche l'edizione del 2019 del Giro d'Italia, come quella del 2018, avrà l'Abruzzo come sede di partenza e di arrivo della corsa. Per la precisione, due partenze ed un arrivo. Partenza dallle sponde del Mar Adriatico, a Vasto, per la settima tappa che avrà un significato particolare visto l’arrivo a L’Aquila, esattamente 10 anni dopo il terribile terremoto che nel 2009 devastò il capoluogo di Regione e le zone limitrofe (come dimenticare, ad esempio, Onna?). La carovana transiterà per le colline teatine, con traguardo volante a Ripa Teatina, prima di inerpicarsi nell'aquilano. Sabato 18 si va nelle Marche dove, dopo la partenza in Abruzzo da Tortoreto Lido, si arriverà a Pesaro al termine di una frazione lunga (235 km) e molto insidiosa nel finale

Commenti

Mercato: derby di Milano (e non solo) per Machin
Settore giovanile, la Primavera torna al Poggio contro l’Ascoli