Prima squadra

Il Parma su tre biancazzurri

Ducali in pressing

10.01.2019 08:50

Da Parma potrebbero arrivare novità in uscita per il mercato del Pescara. I duceli, infatti, hanno messo nel mirino tre giocatori biancazzurri: Brugman, Del Sole e Kanoutè. Ma andiamo con ordine.

Il Parma (ma anche il Cagliari) è parecchio interessato al capitano del Pescara, che però rimane un punto fermo dello scacchiere di Pillon e non è nelle intenzioni del club lasciarlo andare. D'Aversa stravede per lui e già la scorsa estate lo aveva richiesto, invano. Adesso ha fatto nuovamente il suo nome al d.s. Faggiano. Sebastiani a Milano avrà contatti con più club (c'è l'Assemblea di Lega B domani), ducali inclusi.

Ma il Parma, con l'avallo della Juventus, parlerà di altri due giocatori. Si tratta di Del Sole e Kanoutè, oggetto già di discorsi in un summit tra Paratici e Faggiano inerente altri giocatori. Del Sole è di proprietà Juve e Kanoutè di proprietà Pescara, ma le due società si divideranno il 50% dei proventi della futura rivendita e dunque lavorano in sinergia anche per garantirsi una bella plusvalenza. Il Parma potrebbe prelevare entrambi, per poi girarli altrove (Del Sole al Cosenza e Kanoutè di nuovo al Pescara) inserendo contropartite gradite (non Gagliolo, che D'Aversa vorrebbe tenere, e non Galano, che ha già disputato in stagione gare ufficiali con Parma in Coppa Italia e con Foggia). Il puzzle non è semplice, ma potrebbe concretizzarsi

Commenti

Quando Bepi Pillon allenava Max Allegri a Padova
Il bilancio del Pescara nell'analisi de Il Centro